Rodiou Magda

Questo post è disponibile anche in: greco (Greco)

Skopelos Artisti

Magda Rodiou è nata il 3 marzo 1989 a Skopelos in un ambiente artistico con una grande tradizione familiare. Suo nonno, Nicholas Rhodios, è stato colui che ha iniziato l'arte della ceramica.

Tre generazioni di artisti sono riusciti a ottenere importanti riconoscimenti come un brevetto, dieci premi internazionali d'oro e l'Academy Award.

Magda Rodiou continua per la quarta generazione della lunga tradizione familiare della ceramica di Rodi. Lasciando il suo colore indelebile sull'isola di Skopelos.

Come ricorda, stava giocando con l'argilla nel laboratorio di suo padre, e da allora è stata affascinata dalla creazione.

Più tardi, quando è andata al liceo, ha lavorato come assistente di suo padre durante i mesi estivi. Allo stesso tempo, ha realizzato i suoi oggetti che ha presentato alla mostra della sua famiglia.

Magdas rodiou stydies

Terminate le scuole superiori, il suo amore per lo sport l'ha portata a studiare presso l'Università della Tessaglia presso il Dipartimento di Educazione Fisica dal 2007 al 2011. Dopo gli studi, ha frequentato alcuni corsi presso il Dipartimento di Scultura e Ceramica della Scuola di Belle arti. Ora continua la lunga tradizione della famiglia Rhodian per la quarta generazione. Con la stessa passione e volontà per la creazione iniziata più di un secolo fa da Nicholas Rhodius (bisnonno di Magda). Quando iniziò a realizzare decorazioni in ceramica ispirate all'antichità, ma ovviamente con la firma della propria spiccata personalità.

Quindi prese la decisione di tornare sull'isola. Torna da suo padre per continuare a imparare i segreti dell'arte della ceramica. Mentre allo stesso tempo lavora sul suo altro amore quello dello sport. Alcune delle sue ceramiche hanno il colore nero, che è anche di tradizione familiare ed è stato brevettato.

Ammira sempre i vasi neri. Perché superano perfettamente la forma e qualsiasi difetto di forma o consistenza non può essere nascosto. Quindi ogni vaso nero deve essere impeccabile per raggiungere lo showroom. Sta anche sperimentando nuovi materiali, come vetro, smalto, colori acrilici, ecc. I colori intensi che usa per mostrare meglio il suo lavoro e lo stile personale che ha plasmato.

La sua ispirazione viene dalla natura e dalle sue immagini. Che sono descritti in dettaglio in ciascuna delle sue opere. Le sue creazioni includono decorazioni murali come mazzi di fiori, ghirlande, farfalle, fiori, cottage, foglie e altro ancora. Anche gioielli in argilla, bambole antiche, frutta e verdura in argilla.

Vale anche la pena notare il suo talento innato nella pittura.

Autodidatta, disegna motivi su ciotole di argilla, zuppiere, tazze e brocche che il padre realizza con la tradizionale ruota a pedali di famiglia. Dall'estate del 2013, hanno creato una gamma completamente nuova di oggetti utilizzabili con forme e dipinti impeccabili. Tutto ispirato all'isola di Skopelos in colori vivaci.

Magda Rodiou nel 2011 ha partecipato alla Mostra Panellenica di Arti Visive, e Scrittori allo Zappeion Megaron di Atene, sotto gli auspici del Comitato Nazionale Ellenico per l'Unesco. Sempre nel 2012 ha partecipato alla Fiera Internazionale dell'Arte Ceramica Popolare in Romania. In quel viaggio, ha avuto l'opportunità di apprendere le tradizioni popolari locali, visitare laboratori locali e scambiare idee con i locali artisti.

Sempre nell'estate del 2013, ha tenuto la sua prima mostra personale al Museo Vakritsa di Skopelos. Dove ha ricevuto ottime recensioni. Le sue opere sono a Skopelos. Nella bottega di famiglia insieme ai famosi vasi neri che suo padre Nicholas Rhodios continua a realizzare.

Booking.com